Relazione Finale Tirocinio, Docsity Trending Esempio Lettera Tirocinio

Relazione Finale Tirocinio, Docsity, Esempio lettera tirocinio

Altre lettere correlate a ciò che vuoi Esempio Lettera Tirocinio

Relazione Finale Tirocinio, Docsity - I giovani espandono le competenze manuali approssimative e di prim'ordine e la coordinazione occhio-mano, stimolano la curiosità e la creatività, stimolano i sensi e producono sentimenti attraverso scartoffie espressive di opportunità; i giovani entrano in contatto con sostanze nocive, a base di erbe e riciclate (tra cui farina, pasta di sale, tipi unici di carta e tessuti, ecc.) In contatto con cui viene attivato il loro rapporto con l'esterno e anche il materiale plastico proposto per il " risultati catartici "prodotti con l'orgoglio di stringere, deformare, schiacciare, strappare in modo da poter scaricare energia extra. -Modulo "aiutami a fare da solo": attraverso i problemi, la logica e le cose potrebbe esserci una conoscenza spontanea di acquisizione di idee logico-matematiche e riassuntive e quindi i bambini espandono la capacità di discriminare la realtà, aumentare la creatività e la libera espressione di stessi e raccolgono il potenziale per risolvere autonomamente condizioni elaborate; tentando e tentando ancora una volta per tutto il tempo necessario, il bambino sente di poterlo fare da solo, con tutte le utili ripercussioni psicologiche su 6ba8f6984f70c7ac4038c462a50eeca3 e fiducia in se stessi. Per quanto riguarda il motto di maria montessori "aiutami a farlo da solo", l'obiettivo dell'educatore è di rendere il bambino pronto e autosufficiente, consapevole delle proprie capacità e possibilità, attraverso l'esplorazione e la sperimentazione libere; vogliamo aumentare la certezza che, tentando e provando ancora una volta per tutto il tempo essenziale, siamo in grado di farlo da soli, con solide ripercussioni mentali su 6ba8f6984f70c7ac4038c462a50eeca3 e fiducia in se stessi. Questa esperienza è diventata critica e considerevole per me: ho scoperto abilità esperte e ho fatto lo stage, studiando e valutando me stesso con persone pronte, qualificate e divertenti che sono diventate una versione per conformarsi alla loro raccomandazione era stato fondamentale relazionarsi con i bambini, e che subito mi hanno seguito grado per grado in questo godimento significativo. Ho sperimentato molte cose, inclusa la versione allegata, perché tutti i bambini di questa forma sono appassionati di educatori e, grazie alla loro dedizione e amore per i bambini, sono riusciti a rapire il cuore di ogni bambino. ? stata un'esperienza assolutamente ampia, con il raggiungimento di uno scopo completamente specifico e concreto, per le persone che come me sviluppano tanto quanto vogliono esercitare questa professionalità. ? una sensazione di prim'ordine mentre i bambini iniziano a raccontarti, fidarsi e lasciarsi educare, tutto ciò porta super delizia e 6ba8f6984f70c7ac4038c462a50eeca3. Cominciano a catturarti come discernimento appartenente al loro manicomio, ed è miglia superbo quando si lasciano senza paura temere di essere smistati, accolti e svolgere le attività collettivamente nonostante siano una persona nuova per loro. L'obiettivo principale che mi sono prefissato è quello di creare una concordanza con i bambini, condividere con loro gioia e armonia, seguirli e, dai risultati che ho eseguito, presumo di aver fatto un risultato di prim'ordine. Ogni altra cosa essenziale diventa riconoscere, grazie a questo piacere di avere i giusti talenti, per raggiungere la figura dell'educatore in quei sistemi. Detto questo, mi sono reso conto di aver scelto la direzione giusta e anche questa collaborazione ed esperienza non ha fatto altro che crescere e migliorare i miei ideali e le mie aspettative per questa misurazione di lavoro. Perché è diventata un'emozione estrema, un enorme piacere osservare tutti quei bambini, ma ora non copro il fatto che avevo molte paure prima di iniziare questo divertimento, avevo paura di essere inadeguato, di poter essere un ostacolo per gli educatori, di non essere più ai vertici e ovviamente temevo che i giovani non potessero accogliermi. Tuttavia a lungo andare sfoggiando diversi sport queste paure sono diminuite e sono scomparse dopo aver compreso appieno quelle certezze. Alla fine, questa festa ha accelerato la sicurezza di sé, mi ha fatto scoprire una corsa internazionale completa di obiettivi e completa di gioie, perché istruire è una direzione completamente difficile, tuttavia.